Fondamenta fianco ponte lungo – Venezia

Fondamenta fianco ponte lungo – Venezia

Fondamenta fianco ponte lungo – acquerello cm.26×36- n. di cat.284 disponibile per la vendita

Dietro questo acquerello c’è un gioco: ho sempre ammirato l’opera del pittore Guglielmo Ciardi, attivo tra ’800 e ’900 che ha dipinto bellissimi angoli di Venezia e della laguna. Ero rimasto affascinato dalla descrizione della vita in questo canale di

Venezia.

Il quadro di Guglielmo Ciardi

Fondamenta delle Zitelle – Guglielmo Ciardi – Olio su tela – 1892

Mi ero sempre chiesto quindi dove fosse questo ponte. Per quanto cercassi nella mia memoria ( avevo trascorso due anni a Venezia al tempo della scuola frequentando il centro marinaro all’Isola di San Giorgio Maggiore), non riuscivo a collocarlo sulla carta geografica anche se mi ero fatto l’idea che non potesse essere che alla Giudecca, vedendo infondo al dipinto la Basilica della Salute.

Così ho svolto le mie ricerche con Google Maps e poi con lo Street View. Ho scoperto così che il quadro di Ciardi era stato dipinto posizionando il punto di osservazione sulla fondamenta fianco ponte lungo, più o meno all’attuale altezza del civico 245.

Ho scoperto inoltre che il ponte di legno raffigurato nel dipinto è stato successivamente sostituito con un ponte in ferro, chiamato Ponte Lungo.

Ho trovato le stesse case a sinistra e a destra del canale, quindi mi sono divertito a riprendere lo stesso luogo, utilizzando le foto scattate da Google Maps, è ho cercato di reinterpretare il luogo al presente.

Nel canale della Giudecca ho ritratto il Belem ( ex Giorgio Cini) che ha visitato Venezia nel 2014 ( in quella occasione io ero imbarcato insieme ad altri ex Marinaretti sul Belem).

Forse così ho trovato un’altro modo di utilizzare google map?

Il mio acquerello

Fondamenta fianco Ponte Lungo, numero di catalogo 284

acquerello cm 26×36

l’acquerello appartiene ad una collezione privata.

 

Add Comment Register



Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>